Volontari ed eroi

I soliti eroi ti hanno stancato?

ombra dei supereroi del passato, ai quali i nostri volontari si sostituiscono nella società moderna

Ora puoi essere TU l'eroe della storia.

In un mondo in cui ogni quattro secondi una persona muore per fame o per cause correlate alla scarsa nutrizione, in cui l'uno per cento della popolazione controlla la stessa quantità di ricchezza del restante novantanove per cento, in cui tre miliardi di persone vivono con meno di tre euro al giorno,

TU puoi fare la differenza

Noi, ovvero io e TE, siamo già in due. Più saremo, più in fretta riusciremo a cambiare direzione.

Non sto citando numeri a caso, sono dati statistici riportati da Oxfam: basta una veloce ricerca su internet per trovare decine di documenti che riportano le statistiche sulla fame e sulle malattie delle popolazioni più povere. Ma come si relazionano questi dati? Cosa unisce il Commercio Equo e Solidale coi numeri della fame nel mondo?

Sono le popolazioni più povere a soffrire maggiormente.

Aggiungo un altro dato: l'ottanta per cento della popolazione mondiale vive con meno di quello di cui vive il dieci per cento. E noi, io e TE, in quale numero viviamo? Esatto: noi siamo quelli che vivono bene. Noi sprechiamo, consumiamo, erodiamo le risorse del pianeta anche per chi vive in condizioni di estrema povertà. Ma possiamo, io e TE, cambiare le cose? Certo! La povertà di tanti paesi dipende soprattutto dalla cattiva gestione del lavoro, dagli sprechi e dalla incredibile quantità di passaggi che le merci devono fare per arrivare a destinazione. Sostenere il Commercio Equo e Solidale è il nostro modo di costruire un mondo in cui anche chi è nato in un paese povero sia pagato in maniera tale da poter vivere dignitosamente e crescere culturalmente. Ed il sostegno passa anche da una presenza diretta:

abbiamo bisogno di EROI per realizzare un mondo più giusto: abbiamo bisogno di TE

Il nostro progetto si avvale in gran parte del prezioso supporto dei volontari, i veri EROI della nostra guerra alla povertà. Si, eroi, perché, lo ricordo, ogni quattro secondi una persona muore per malnutrizione. E la malnutrizione è legata ad una ingiusta retribuzione del lavoro e ad una iniqua distribuzione della ricchezza.

Per questo ogni minuto del TUO tempo donato contribuisce a ridare dignità e speranza alle persone più svantaggiate!

Grazie!

Voglio essere anche io un eroe!

Se vuoi essere dei nostri compila 

questo modulo

[caldera_form id="CF589e167fba48c"]

 verrai contattato al più presto! Anche se vuoi solo saperne di più, scrivici!

Hai un'età compresa fra i 18 ed i 29 anni e vuoi prestare servizio civile con noi? Troverai le informazioni su come presentare la domanda in questa pagina.

0