ASARBOLSEM è un’organizzazione democratica e autogestita.
Fondata nel 1989 col fine di promuovere la dignità delle donne boliviane. È composta da 60 artigiani, per la maggior parte donne spesso sole con figli a carico, che grazie al lavoro possono mantenere se stesse e mandare a scuola i propri figli.

La lana proviene dall’alpaca, un camelide dell’altopiano andino che viene tosato più volte nell’arco della sua vita, senza danno per l’animale. Non vengono utilizzate fibre sintetiche: solo 100% lana di alpaca.
I capi sono prodotti con le tecniche indigene originarie, dai telai manuali al lavoro a maglia, permettendo così alle tradizioni di vivere ancora oggi.

Ad Gentes importa e distribuisce i capi in Italia dal 1998, contribuendo allo sviluppo locale e sostenendo le attività di
Asarbolsem grazie al commercio equo.